Le “Zebre Gialle” parteciperanno al Mixar Trophy, torneo internazionale di rugby integrato.

Il rugby si riconferma come sport inclusivo: domani, sabato 9 novembre alle ore 11 la squadra “Zebre Gialle” di Monigo (Treviso), sarà impegnata a Roma nella prima edizione del Mixar Trophy, torneo internazionale di rugby integrato. Il progetto “Zebre gialle” rappresenta una delle attività riabilitative che coinvolge gli utenti delle diverse comunità riabilitative gestite dalle cooperative sociali del Consorzio restituire, “L’incontro”, “Il Girasole”, il CEIS e Orchidea.

Nel Campo dell’Unione, squadre di rugby touch provenienti da tutta Italia giocheranno all’insegna dell’integrazione, principio fondamentale del progetto MIXAR che vede la Federazione Italiana Rugby (suo il patrocinio dell’evento) impegnata al fianco della Comunità Europea per aumentare l’inclusione sociale attraverso la pratica sportiva. Il torneo sarà occasione di crescita e condivisione in cui gli atleti, con disabilità psichiche/intellettive e non, potranno conoscersi nello spirito del rugby.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi